UNA SQUADRA, IN FESTA CON LA MUSICA

Come può una festa fra persone più o meno sconosciute diventare una festa fra amici?

Trasformarsi in una serata dal sapore morbido, festoso in cui ogni spazio viene vissuto, dilatato e reso intimo al contempo?

Ecco la magia del condividere, dei ritmi ritrovati. Il luogo dell’incontro.

La musica dell’anima.

Queste le sensazioni rimaste nel cuore il giorno dopo della festa dei contadini resistenti al ritmo degli Enerbia.

Su idea di Alessandro Fontana, ospitale padrone di casa della Locanda dei Melograni dove si è svolta la festa, i Contadini hanno voluto sperimentare un nuovo passaggio di legame fra diverse forme di espressione del territorio piacentino: l’agricoltura sostenibile, l’offerta di prodotti genuini, tipici e venduti direttamente dal produttore e la musica tradizionale che nasce e si sviluppa in questo stesso territorio amplificando l’aspetto conviviale ed autentico dello stare insieme.

 

 

 

 

Con lo spirito e l’intento di Fabrizio Bertuzzi,  fondatore della Fondazione Bertuzzi Losi che sostiene da tempo questo progetto, i contadini hanno aggiunto un altro piccolo tassello all’impegno di  valorizzare e promuovere la cultura rurale del piacentino, dare spazio e voce alle neoruralità ed alle sue espressioni culturali più autentiche.

E’ con questo desiderio che si sono incontrate musica, suoni, danze, produttori locali prevalentemente biologici e naturali ed avventori.

Uno dei trait d’union attivi è stato Gipi, eclettico contadino, artigiano e ballerino che ha realizzato il suo banchetto insieme ai Contadini Resistenti, esponendo le proprie opere realizzate in legno e ferro, tutti attrezzi ispirati all’arte contadina.

Sfidando le più temibili previsioni del tempo, i contadini non si sono scoraggiati e, dopo un tam tam di messaggi e telefonate, hanno abbandonato i gazebi, il prato ormai bagnato della locanda e hanno optato per il piano B: l’allestimento dell’area “terrazza” coperta con vista sulla bellissima corte.

 

 

 

 

La partecipazione della gente è stata calorosa ed ampia, in tanti si sono avventurati in barba all’incertezza delle condizioni meteo e questo ha riscaldato l’atmosfera ed i cuori.

Le affascinanti musiche dell’Appennino delle 4 province, con gli ENERBIA e Gabriele Dametti hanno aperto naturalmente le danze che si sono protratte fino a tardi ed hanno accompagnato con delicatezza e ritmo il resto della serata.

 

Una quadriglia improvvisata nella corte su fondo acciottolato, fra antichi attrezzi agricoli ed oggetti tradizionali di artigianato locale, ha divertito tutti, ballerini e spettatori.  Gipi ha condotto le danze con allegria..

Più tardi poi, la partecipazione di Maddalena Scagnelli al violino è stata un piacere per tutti noi, contadini ed ospiti…

Ecco la locanda viva, Il luogo d’incontro, la festa di una volta, il piacere di stare insieme.. Chi ha voluto ha anche fatto la spesa contadina:  ortaggi freschi, formaggi e prodotti da forno, birra contadina, vini bio-sociali, legumi e farine biologiche…

La pioggia? La pioggia è sempre la benvenuta fra i contadini e ha portato gioia e speranza per i campi e la natura.

 

PROSSIMO APPUNTAMENTO- DOMENICA 10 SETTEMBRE –

SALUTEREMO  L’AUTUNNO con un bel giro guidato IN VAL NURE per CONOSCERE GIOIE E DOLORI DEI CONTADINI di COLLINA e MONTAGNA.

Incroceremo tratti delle

ANTICHE VIE DELL’OLIO, DEL SALE,  LA VIA DEGLI ABATI.

Partiremo dall’azienda “I PERINELLI”  a di Ponte dell’Olio per mezzo di un pulmino,

raggiungeremo Paolo  Rossini presso il suo orto natural sinergico “VERDE LATTUGA”   a Mareto,

visiteremo il laboratorio e gli alveari della famiglia MODOLO che ci faranno da guida appassionata per conoscere il graziosissimo paesino di Predalbora.

Pranzo con I PRODOTTI DEI CONTADINI RESISTENTI al rientro presso l’azienda I PERINELLI.

Saranno necessarie le prenotazioni.

Seguiteci sulla nostra pagina FB

CONTADINI RESISTENTI

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...